Il Premio “Salva la tua lingua locale” è aperto a tutti gli autori e si articola nelle seguenti sezioni tutte a tema libero in uno dei dialetti o delle lingue locali d’Italia:

  • SEZIONE A – Poesia Edita – Libro di poesia edito a partire dal 1 gennaio 2016
  • SEZIONE B – Prosa Edita (storie, favole, racconti, dizionari, rappresentazioni teatrali)
  • SEZIONE C – Poesia Inedita
  • SEZIONE D – Prosa Inedita
  • SEZIONE MUSICA
  • SEZIONE SCUOLA

I dettagli per le modalità di partecipazione sono disponibili all’indirizzo: www.salvalatualingualocale.it