I nostri auguri alla Giunta della Regione Piemonte

Il Comitato Regionale Unpli Piemonte fa i migliori auguri al nuovo Presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio, ed agli undici assessori che compongono la nuova giunta regionale.

Fabio Carosso (Lega), Vicepresidente, Urbanistica, Programmazione territoriale e paesaggistica, Sviluppo della Montagna, Foreste, Parchi, Enti locali.
Elena Chiorino (Fratelli d’Italia), Istruzione, Lavoro, Formazione professionale, Diritto allo Studio universitario.
Marco Gabusi (Forza Italia), Trasporti, Infrastrutture, Opere pubbliche, Difesa del suolo, Protezione civile, Personale e organizzazione.
Luigi Icardi (Lega), Sanità, Livelli essenziali di assistenza, Edilizia sanitaria.
Matteo Marnati (Lega), Ambiente, Energia, Innovazione, Ricerca e connessi rapporti con Atenei e Centri di Ricerca pubblici e privati.
Vittoria Poggio (Lega), Cultura, Turismo, Commercio.
Marco Protopapa (Lega), Agricoltura, Cibo, Caccia e Pesca.
Fabrizio Ricca (Lega), Internazionalizzazione, Rapporti con società a partecipazione regionale, Sicurezza, Polizia locale, Immigrazione, Cooperazione decentrata internazionale, Sport, Opere post-olimpiche, Politiche giovanili.
Roberto Rosso (Fratelli d’Italia), Rapporti con il Consiglio regionale, Delegificazione e semplificazione dei percorsi amministrativi, Affari legali e Contenzioso, Emigrazione, Diritti civili.
Andrea Tronzano
(Forza Italia), Bilancio, Finanze, Programmazione economico-finanziaria, Patrimonio, Sviluppo delle attività produttive e delle piccole e medie imprese (Industria, Artigianato, Imprese cooperative, Attività estrattive).
Chiara Caucino (Lega), Politiche della Famiglia, dei Bambini e della Casa, Sociale, Pari Opportunità. Dal 1° luglio (La sua nomina sarà effettuata soltanto successivamente al suo ingresso in Consiglio regionale, dove subentrerà in surroga al consigliere Mosca già eletto nel listino del presidente Cirio).


La foto in evidenza è di Geobia ed è distribuita sotto licenza Creative Commons 3.0

Chiudi il menu

Accedi al sito