500 posti di lavoro come custodi dei beni culturali

Il Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo (MIBACT) ha indetto un concorso per 500 posti di lavoro da assumere a tempo indeterminato.

Il bando di concorso è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale 4ª serie speciale n. 15 a pagina 16.

La selezione avviene esclusivamente attraverso i Centri per l’impiego territorialmente competenti, nella sede presso cui il lavoratore dovrà prestare servizio.
I candidati non dovranno inoltrare alcuna domanda di partecipazione al Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo.

Il ministero sta ricercando operatori della custodia, vigilanza e accoglienza. Per partecipare alla selezione è sufficiente la scuola media. La domanda va presentata ai Centri per l’impiego territorialmente competenti entro il 22 marzo 2020.

La prova selettività consisterà in un colloquio.