Organizzata dall’Unione Nazionale delle Pro Loco d’Italia (Unpli), la staffetta prenderà il via il 19 settembre da Roma per concludersi il 4 ottobre ad Assisi, giorno della festa dedicata a San Francesco.

Si tratta 16 le tappe per un totale di circa 270 km del cammino che, in 16 giorni, ripercorre alcuni dei luoghi vissuti ed il percorso compiuto da San Francesco.

Giovedì 13 settembre nella sala Spadolini del Mibact, alle ore 10.30, per la presentazione della staffetta “da Francesco a Francesco” interverranno: Francesco Palumbo, dirigente generale della direzione Turismo del Mibact, Antonino La Spina, presidente Unpli nazionale, Claudio Nardocci, presidente Unpli Lazio, Francesco Fiorelli, presidente Unpli Umbria, Ernesto Fanfoni, responsabile del dipartimento Cammini dell’Unpli, Giulio Proietti Bocchini, responsabile Cultura e Turismo Comune di Assisi, Massimo Tedeschi (presidente Associazione Europea delle Vie Francigene), Sandro Polci (direttore Festival europeo della Via Francigena), Antonio Montani (vicepresidente Generale Club Alpino Italiano) e Ambra Garancini (Rete dei Cammini Francigeni).

Per Unpli Piemonte saranno presenti Maurizio Alfisi e Francesco Grosso che avranno il compito di illustrare Il Quadrante dei Cammini dell’Alto Piemonte.

Maggiori informazioni nel sito dedicato ai Cammini Italiani