L’Unpli Piemonte ha stipulato una convenzione, con validità fino al 31 dicembre 2017, con l’emittente televisiva GPR TV, una delle principali e storiche emittenti TV locali del Piemonte.

Fondata nel 1976, apparteneva alla Gazzetta del Popolo, storico quotidiano piemontese, e fu la prima fra le reti televisive locali torinesi a proporre i programmi, anche da studio, a colori.

Nel 1979 cominciò a trasmettere 24 ore su 24, col cambio indicativo del nome GRP – No Stop, che è stato esposto in sovrimpressione per alcuni anni. Le frequenze UHF da cui trasmetteva originariamente a Torino erano i canali 42-66 e 60 che serviva la collina torinese dal grattacielo in piazza Castello e che rendeva la tv ben visibile in tutta la città. Presto si diffuse capillarmente in tutto il Piemonte, tanto da divenire la più seguita e rappresentare un punto di riferimento per l’informazione locale.

Scarica una breve presentazione di GRP TV

I dettagli della convenzione

A) PROMOZIONE DI UN EVENTO:

Campagna spot con locandina per promuovere preventivamente l’evento.
Realizzazione di uno spot grafico con audio di durata 20”. Programmazione di 100 spot (10 passaggi al giorno per 10 gg).

Costo convenzionato: 150,00€ +iva


B) INTERVISTA:

 

Intervista con giornalista per presentare l’evento presso gli studi a Torino e/o Cuneo.
Durata di 8 min per raccontare e presentare l’iniziativa organizzata o altri temi strategici.

Costo convenzionato: 200,00€ +iva


C) SERVIZIO VIDEO:

 

Presenza con troupe esterna durante l’evento a testimonianza e documentazione. Un giornalista e un operatore saranno presenti in loco per documentare con immagini ed interviste l’iniziativa per una durata di 10 min.

Costo convenzionato: 350,00€ +iva


D) PAESI CHE VAI, PRO LOCO CHE TROVI:

 

Rubrica videografica con gli appuntamenti settimanali. Testo, audio e materiale iconografico da voi fornito. 8 eventi diversi vengono proposti

settimanalmente.

Costo convenzionato: 50,00€+iva ad evento (minimo 8 eventi a rubrica).


Scarica la convenzione GRP-UNPLI

 

Tutte le proposte saranno trasmesse sui canali: